Navigazione Polare

CONCLUSIONE DEL CORSO di NAVIGAZIONE POLARE su NAVE "ALLIANCE"

LITAV, centro di formazione marittima superiore, ha concluso con successo il corso pilota di “Navigazione Polare”.
Il corso, con la docenza del Capitano di Lungo Corso Giuseppe Tomei, si è svolto a bordo della nave polivalente da ricerca “Alliance”,
impiegata principalmente in attività di Ricerca e Sperimentazione Marittima per conto dell’Organizzazione Scientifica e Tecnologica (NATO), attualmente ospitata presso l’Arsenale della Spezia.
Il percorso formativo ha visto la partecipazione di Ufficiali della Marina Militare compreso il Comandante della nave.
Il corso si è svolto sulla base dell’IMO model course 7.11, con particolare approfondimento su:
-Descrizione dei ghiacci e delle acque nelle zone polari
-Regolamenti e norme per una navigazione in sicurezza
-Polar code in tutte le sue parti
-Caratteristiche di struttura navale
-Norme di “Safety” specifiche per quelle aree

Un esame al termine delle lezioni, brillantemente superato da tutti i partecipanti, ha concluso il corso.

Intorno alla metà di Gennaio la Nave Alliance è prevista partire dal porto di La Spezia per navigare lungo le coste Nord Orientali della Groenlandia fino alla Latitudine di 72° N e 15° Ovest di Longitudine dove, con l’ausilio di un team di esperti la NATO condurrà una campagna di tre mesi di ricerca e studio.

A nome di Litav ringraziamo il Comandante Daniele Cantù e tutto il suo equipaggio per la grande partecipazione e disponibilità mostrata, e contiamo che al ritorno vogliano condividere con tutti noi questa splendida esperienza che offrirà sicuramente ampi spunti e materiali didattici da proporre al prossimo corso.

Fonte: 

LITAV